Pallacanestro Vigodarzere | UNDER 18 GOLD_4^ GIORNATA DI ANDATA

UNDER 18 GOLD_4^ GIORNATA DI ANDATA

Niente da fare per il Vigo!

CAMPIONATO UNDER 18 GOLD                                                     

4^ GIORNATA DI ANDATA

Pall  Vigodarzere – Pall  Piovese      36 – 48

Parziali: 10-11; 9-11; 5-12; 12-14

Vigodarzere: Andrigo, Naccari 9, Menegale 2, Nicolè 5, Burei 1, Pegoraro, Vecchi, Fanfoni L, Scatena 9, Fanfoni M, Pasqualotto 8, Spica. All. Bettella A. Aiuto All. Niero S. – Schiavo N.

Piovese: Canciani 4, Pozzato ne, Bozzato M 3, Brugiolo ne, Bozzato F, Arcangeli 4, Xodo 5, Livieri 19, Boldrin ne, Benettollo 9, Destro 4. All. Zagolin N.

NOTE

Tiri da 2: 12/37 32%        (Naccari 3/4)

Tiri da 3: 0/9 0%               (Pasqualotto e Naccari 0/2)

Tiri Liberi: 12/22 54%      (Scatena 5/7)

Falli Fatti: 17                     (Naccari, Scatena e Pasqualotto 3)

Falli Subiti: 20                   (Pasqualotto 5)

Assist: 8                              (Naccari 3)

Palle Recuperate: 14       (Naccari 4)

Palle Perse: 24                  (Naccari 5)

Rimbalzi: 26 + 9 = 35       (Pasqualotto 10)

Stoppate Date: 3              (Fanfoni L 2)

Stoppate Subite: 3           (Naccari, Scatena e Spica)

Minuti:  200                       (Pasqualotto 32, Burei 30, Naccari e Andrigo 24)

Valutazione: 28                (Pasqualotto 12, Naccari e Scatena 10)

Plus Minus (+/-)

Nulla da fare per il Vigodarzere Under 18 che deve soccombere tra le mura amiche alla Pallacanestro Piovese. Vigodarzere in assetto rimaneggiato per l’assenza di Taccari, infortunatosi durante l’ultimo turno di campionato, che perde quindi centimetri e peso sotto le plance. Vigo che però sembra non sentirne la mancanze nei primi due quarti con Burei e compagni che rispondono colpo su colpo ai canestri avversari in una partita molto tattica, con diverse zone in scena da ambo le parti. All’intervallo gli ospiti sono avanti di sole tre lunghezze, ma con i ragazzi di coach Bettella decisamente in partita.

Al rientro dagli spogliatoi si segna con il contagocce, con le difese decisamente protagoniste. Purtroppo sono gli ospiti a sbloccarsi dalla lunga distanza e grazie a tre bombe segnano un solco di 10 punti, fatali per il Vigo. Padroni di casa che nell’ultimo periodo tentano il tutto per tutto per provare a ricucire lo strappo, ma la poca precisione nella fase offensiva e la brutta giornata al tiro non permettono al Vigodarzere di riavvicinarsi agli avversari. Alla sirena finale è la Pallacanestro Piovese a festeggiare e portare a casa i due punti; per il Vigo molti rimpianti e la speranza di recuperare quanto prima Taccari e la via del canestro!

 

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa