UNDER 18 GOLD_2^ GIORNATA DI ANDATA

Vigodarzere sconfitto in casa rimane ancora a secco di vittorie!

CAMPIONATO UNDER 18 GOLD                                                     

2^ GIORNATA DI ANDATA

Pallacanestro Vigodarzere – Unione BK Padova     52 – 76

Parziali: 13-21; 14-16; 15-19; 10-20

Vigodarzere: Andrigo 2, Naccari 7, Menegale, Nicolè 11, Burei 4, Pampagnin, Pegoraro 2, Vecchi, Taccari 22, Scatena, Fanfoni M, Pasqualotto 4. All. Bettella A. Aiuto All. Niero S. – Schiavo N.

Padova: Guolo 19, Di Falco 16, Cisotto 11, Alimadhi 8, Frasson 8, Pirro 7, Paltrinieri 5, Faggin 2, Menon, Bassan ne, Rorberi, Forcellini. All. Ricci G.

NOTE

Tiri da 2: 17/47 36%        (Burei 2/2)

Tiri da 3: 2/13 15%          (Nicolè 1/1)

Tiri Liberi: 12/18 67%      (Taccari 9/10)

Falli Fatti: 20                     (Nicolè 5)

Falli Subiti: 14                   (Taccari 6)

Assist: 5                              (Pasqualotto 2)

Palle Recuperate: 10       (Taccari e Pasqualotto 3)

Palle Perse: 26                  (Naccari 8)

Rimbalzi: 23 + 12 = 35     (Taccari 15)

Stoppate Date: 5              (Taccari 3)

Minuti:  200                       (Taccari 36, Naccari 30, Nicolè 22)

Valutazione: 25                (Taccari 30, Pasqualotto 6)

Plus Minus (+/-)

Niente da fare per il Vigodarzere Under 18 che non riesce nell’impresa di fermare lo squadrone dell’Unione Basket Padova al Palacertosa, uscendo sconfitto dopo una partita giocata su alti e bassi. Vigodarzere che detta il ritmo nei primi minuti del match cogliendo di sorpresa gli ospiti che si ritrovano sotto, salvo poi subire una pronta rimonta con il passare dei minuti, complice anche qualche fallo di troppo commesso dalla difesa del Vigo. Il primo periodo si chiude con l’Unione avanti di 8 lunghezze. Nel secondo e nel terzo periodo Burei e compagni provano a rimanere in partita, aggrappati a buone giocate difensive che consentono canestri in sovrannumero, visto la grossa difficoltà di creare gioco con la difesa avversaria schierata. Purtroppo però, oltre al -5 sul 40 a 45 a metà terzo periodo i ragazzi di coach Bettella non riescono ad avvicinarsi agli ospiti che, nell’ultimo periodo di gioco, allungano sino al + 24 finale.

Vigodarzere che esce comunque a testa alta dal campo, consapevole di essersi battuto quasi alla pari, per tre quarti di gioco, contro la grande favorita del campionato Under 18 Gold. Molto ancora il lavoro da svolgere da parte dello staff del Vigo per cercare di aumentare la pericolosità offensive e per cercare di sistemare molte piccole lacune viste nelle prime due uscite. Prossimo impegno giovedì 26 ottobre alle ore 19.00 a Limena, ancora imbattuta in questo campionato.

 

 

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa