U16 – XXV° TORNEO BARATELLA – MARTELLAGO

Successo per il Vigodarzere al Torneo Baratella!

XXV° TORNEO BARATELLA – MARTELLAGO                                  

Nei giorni 29 e 30 marzo si è disputata la XXV edizione del Torneo Baratella organizzato dalla società Team 78 Martellago che, con l’occasione, festeggiava i 40 anni di attività. Le formazioni presenti nella categoria Under 16 erano, oltre alla Pallacanestro Vigodarzere, la formazione di casa del Team 78 Martellago, il Basket Club Jesolo e la De Longhi Treviso.

SEMIFINALE

De Longhi Treviso – Pallacanestro Vigodarzere         45 – 62

Parziali: 2-19; 14-9; 14-10; 15-24

Treviso: Masarin 4, Baseggio 2, Guarise 5, Fazioli 14, Celeste 1, Vettor, Zanin 6, Filippetto 3, Basso, Vidroialin 6, Antignati 4. All. Battaglia A. Aiuto All. Spessotto S.

Vigodarzere: Ceccarello, Stefan 14, Tonietto, Peripoli 15, Delfitto 3, Cavinato 7, Rosso, Pasqualotto 4, Stella 12, Niero 3, Scarso 2, Rinaldi. All. Bettella A. Aiuto All. Schiavo N. – Niero S.

NOTE

Tiri da 2: 16/40 40%        (Peripoli 4/7)

Tiri da 3: 5/10 50%          (Stella e Stefan 2/3)

Tiri Liberi: 13/21 62%     (Peripoli 7/9)

Falli Fatti: 15                     (Stefan, Stella e Niero 3)

Falli Subiti: 16                  (Peripoli 8)

Assist: 14                            (Cavinato 4)

Palle Recuperate: 16     (Cavinato 5)

Palle Perse: 29                 (Cavinato 7)

Rimbalzi: 32 + 7 = 39       (Stefan 11)

Stoppate Date: 2             (Peripoli e Niero)

Stoppate Subite: 1         (Cavinato)

Minuti: 200                        (Cavinato 37, Stella 29, Peripoli 28, Stefan 25)

Valutazione: 66                               (Peripoli 23, Stefan 16, Stella 12)

Plus Minus (+/-)              (Peripoli 19, Stefan 17, Stella 14, Pasqualotto 13, Cavinato 12)

In semifinale il Vigo si è trovato di fronte alla De Longhi Treviso, formazione in vetta al girone Est della seconda fase Gold. I ragazzi di coach Bettella partono davvero fortissimo su ambo i lati del campo chiudendo il primo periodo avanti per 19 a 2. Treviso tenta di rientrare in partita allungando la difesa a tutto campo e provando ad inserire qualche sassolino nel meccanismo offensivo del Vigodarzere. All’intervallo però il vantaggio del Vigo è ancora in doppia cifra. Al rientro dagli spogliatoi il match continua ad essere equilibrato e molto divertente, con ottime giocate per ambo le squadre. La De Longhi non smette di crederci e ad inizio quarto periodo si trova a sole otto lunghezze di distanza. Il tabellone dice Vigodarzere 38, De Longhi 30. Gli ultimi dieci minuti sono davvero intensi, con Peripoli e compagni che alzano una volta di più l’asticella del loro gioco offensivo e serrano le file in difesa. Treviso con il passare dei minuti molla la presa ed il Vigo allunga sino al meritato 62 a 45. I ragazzi di coach Bettella si guadagnano così con pieno merito la finale del torneo contro la formazione di casa del Team 78 Martellago che ha avuto la meglio sul Basket Club Jesolo al termine di un incontro punto a punto.

FINALE

Team 78 Martellago – Pallacanestro Vigodarzere    48 – 63

Parziali: 10-14; 7-15; 17-18; 14-16

Martellago: Petrucci 12, Carbonari 9, Carraro 2, Grava 8, Pistolato, Rienzi 10, Chinellato 4, Danesin, Fasan, Mihalich 3, Fincato ne. All. Veronese F.

Vigodarzere: Ceccarello, Stefan 15, Tonietto, Peripoli 16, Delfitto, Cavinato 3, Rosso 1, Pasqualotto 6, Stella 12, Niero 6, Scarso 3, Rinaldi 1. All. Bettella A. Aiuto All. Schiavo N. – Niero S.

NOTE

Tiri da 2: 21/43 49%        (Stella 6/8)

Tiri da 3: 2/15 13%          (Niero 1/1)

Tiri Liberi: 15/23 65%     (Peripoli 6/6)

Falli Fatti: 23                     (Stefan e Cavinato 5)

Falli Subiti: 21                  (Peripoli 5)

Assist: 15                            (Peripoli 7)

Palle Recuperate: 18     (Cavinato 7)

Palle Perse: 16                 (Niero e Pasqualotto 3)

Rimbalzi: 26 + 11 = 37    (Pasqualotto, Stella e Stefan 7)

Stoppate Date: 2             (Peripoli e Pasqualotto)

Stoppate Subite: 3         (Peripoli 2)

Minuti: 200                        (Cavinato e Stella 32, Peripoli 30, Pasqualotto 24)

Valutazione: 67                               (Peripoli 17, Stella 16, Stefan 15, Pasqualotto 12)

Plus Minus (+/-)              (Peripoli 23, Pasqualotto 15, Stefan, Cavinato e Stella 12)

La finale del torneo vede il Vigodarzere affrontare la squadra di casa del Team 78 Martellago dopo la bella prova offerta contro la più quotata De Longhi Treviso. Peripoli e compagni scendono in campo con la stessa determinazione vista in semifinale, dimostrandosi squadra ben organizzata e compatta, ma soprattutto con le idee ben chiare su ciò da fare sul campo da gioco. La differenza tra le due squadre è tanta ed il Vigodarzere già all’intervallo porta il proprio vantaggio sulla doppia cifra. Al rientro dagli spogliatoi la squadra di casa prova a mischiare le carte passando ad una difesa a zona, ma l’attacco del Vigo non sembra risentirne chiudendo a proprio favore anche il terzo parziale di gioco. Sul filo dell’equilibrio anche l’ultimo quarto di gioco con i ragazzi di coach Bettella a controllare senza grossi patemi l’incontro e con la squadra di casa che fino alla sirena prova a riaprire il match senza riuscirci. Alla sirena finale a festeggiare sono i giocatori del Vigodarzere che meritatamente portano a casa il XXV Torneo Baratella, ricevendo i complimenti da tutti gli addetti ai lavori presenti. Oltre al primo posto di squadra il Vigo si porta a casa anche un riconoscimento individuale con il premio di MIGLIORE REALIZZATORE del torneo conquistato da Filippo Peripoli, vera e propria spina nel fianco delle difese avversarie.

Attachment

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa