Torneo Bertin – sabato 6-7 settembre 2014

Una bella vittoria in quel di Piove di Sacco, nella finale della 16° edizione del torneo Bertin, segna il felice inizio della stagione sportiva Giovanile della Pall. Vigodarzere; riprende infatti come era terminata l’avventura della squadra U19 di coach Niero, che malgrado il poco lavoro svolto e soprattutto finalizzato al condizionamento fisico (condizione comunque comune in questo periodo della stagione), riesce ad imporre una maggior solidità tecnico atletica rispetto agli avversari.
Il torneo, che i nostri affrontano senza il forte Giovanni De Nicolao (riposo per lui dopo le fatiche della preparazione con la serie C del Vicenza 2012), inizia sabato, con la semifinale contro la formazione di casa, volenterosa e agguerrita, che tiene in scacco per i primi due quarti i nostri ragazzi; nella ripresa, si serrano maggiormente i ranghi in difesa e la maggior presenza a rimbalzo (soprattutto in attacco) fornisce la chiave per allargare il divario, fino a quel momento mantenutosi attorno ai 5-6 pt. Neanche la zona messa in campo dai padroni di casa impensierisce più di tanto i nostri, che pur faticandoa a manovrare le prime azioni, si assicurano molti secondi tiri grazie alla costante presenza sotto canestro di Valvo, Scattolin E. e Agbariah. Poi migliora l’intesa contro la zona e le provvidenziali bombe di Alessandro Scattolin chiudono definitivamente la pratica, sul risultato di 81-61.

la finale di domenica, vede di fronte ai nostri la compagine di Union Vigonza, frutto della fusione di tre formazioni, anch’essa un cantiere aperto, quindi.
E anche Vigonza riesce a rendere difficili le cose ai nostri ragazzi nei primi due quarti, portandosi anche ad una decina di punti di vantaggio.
Poi i soliti Scattolin e Valvo, ben coadiuvati da tutti, ed in particolare l’ottima prova di Schiavon, segnano la reale differenza tra le squadre, e la partita finisce sostanzialmente nel terzo quarto in cui si allarga ad una quindicina di punti il vantaggio, che, con poche oscillazioni rimarrà tale fino al 72-55 finale.
Solo difese a uomo in questo match.
Per i nostri da segnalare il premio di MVP del torneo assegnato, nel giorno del suo 16° compleanno, al più giovane fra tutti, Edoardo Scattolin, autore anche ieri di una prova intensa e totale (11 pt, 12 rimb., 7 rec., 5 Fs).
A sostenerlo altra doppia doppia di Valvo assolutamente all’altezza (17 pt, 12 rimb., 7 Fs), prova concreta e precisa di Schiavon (15 pt con 2 tiri da 3pt e 8 rimb.), e Agbariah, che seppur meno preciso del solito realizza comunque 10 pt con 6 rimb. e 5 Fs.
Tutti ottimamente all’altezza di questa prima uscita stagionale anche gli altri, tutti in campo e tutti ad offrire il loro prezioso contributo. dai più esperti ’96, ai ’97, al loro primo anno in questa categoria.

I tabellini della finale:

UNION VIGONZA-RONCAGLIA vs PALL. VIGODARZERE 55-72
Union Vigonza: Baldon2, Cassol 6, Dodini 3, Destro 7, Toson 10, Buratto 3, Benetollo 3, Callegari 8, Corrocher 6, Pavan 4, Garon 3
all.re Salvato V.,  ass.te Garon A.
Pall. Vigodarzere: Tahiri 5, Michielotto, Scattolin A. 5, Vigato 4, Schiavon 15, Bortolan, Scattolin E. 11, Bonetto, Leone, Agbariah 10, Peripoli 2, Valvo 17.
all.re Niero S., ass.te De Nicolao S.

Attachment

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa