BUV VIGONZA vs U17 GOLD

Lunedì, 22 Gennaio, 2024
Giornata 10
Vigodarzere UNDER 17 GOLD

Vigodarzere UNDER 17 GOLD

48
63

BUV - Basket Union Vigonza

Under 17 Gold - 3°giornata di ritorno
Vigonza - Vigodarzere 63-48

Parziali: 21-16, 10-13, 16-11, 16-8.
Tabellino: Bido 2, Bellan, Canovese, Nicoletto, Zaramella 4, Ragazzo, Ortolani 19, Schiavon, Bortot 2, Morello 1, Mocanu 16, Tallarita 4.

Statistiche:
T2: 14/47 (Mocanu 5/12, Ortolani 5/13)
T3: 2/16 (Ortolani 2/10)
TL: 14/33 (Mocanu 6/10, Ortolani 3/5)
RD: 24 (Mocanu 9, Tallarita 4)
RA: 15 (Ortolani 7)
AS: 6 (Ortolani 4)
PR: 17 (Ortolani 6, Mocanu 4)
PP: 25
SF: 2 (Tallarita e Mocanu)
FS: 23 (Mocanu 8, Zaramella 6)
FF: 17 (Ortolani e Zaramella 4)

Prima sconfitta dell'anno per i nostri Under 17, che non riescono a ribaltare il risultato dell'andata e cadono 63-48 in casa di un agguerrito ed atletico Vigonza.
La partita inizia con un parziale di 8-2 per i padroni di casa a causa di alcune palle perse sanguinose nell'apertura dei giochi offensivi ed una altalenante attenzione nel ritornare in difesa. Tuttavia, dopo un timeout dei Coach, il nostro Vigo rimette la testa a posto, e battaglia possesso dopo possesso per ben due quarti. Canestro dopo canestro, Zaramella e compagni riescono non solo a ricucire il gap, ma anche ad eseguire un sorpasso che li porta, nel terzo periodo, anche a +5.
La partita si conclude amaramente con un parziale decisivo dei padroni di casa, che approfittano di una battuta di arresto dei nostri ragazzi in termini di efficienza realizzativa (come attestano i soli 8 punti realizzati nel quarto periodo) e dimostrano di essere la squadra con più energia nelle gambe e più abituati a giocare ad intensità elevata con consistenza.
Non mancano però le note positive in questa partita: da un Mocanu in ormai costante doppia doppia ed in grado di arginare, per 40 minuti, il giocatore più talentuoso degli avversari, ad un Bortot fattore aggiunto nel sorpasso del Vigo. Lucido, paziente ed a disposizione dei compagni fintanto che le energie glielo permettono: avanti così!
Infine, ci portiamo a casa un Ortolani per ora in stato di grazia (19 punti, 9 rimbalzi e 6 recuperi), che grazie alla sua dedizione all'allenamento sta registrando grandi prestazioni sia in Under 17 che Under 19.

Da questa partita ci portiamo a casa sicuramente la consapevolezza di dover incrementare l'intensità agonistica in palestra, allo scopo di essere pronti a giocarci partite come questa fino alla fine. Il miglioramento, poi, passa anche per uno sviluppo di una certa coesione tra compagni di squadra: questa cosa richiede tempo e minuti in campo da condividere insieme, e noi coaches ci impegneremo ad incentivare l'aggregazione ed il sostegno reciproco! Ogni ragazzo ha delle qualità che può mettere al servizio della squadra: ci impegneremo anche a trasmettere questo messaggio!

© Copyrights 2023 - Designed by G.Lab