UNDER 16_6^ GIORNATA SECONDA FASE-Vigodarzere chiude al comando del proprio girone!

Basket Monselice – Pallacanestro Vigodarzere  41 – 80

Parziali: 10-16; 14-20; 5-24; 12-20

Monselice: Soravia, Secondin 6, Ziron 4, Aldrigo, Ascone, Gusella, Bowers 6, Saggiorato 17, Masiero 2, Bizzarro 2. All. Bortoloni G.

Vigodarzere: Menegale 5, Andrigo 6, Lazzarin, Naccari 17, Stefan 15, Peripoli 3, Burei 4, Nalon 6, Pasqualotto 2, Stella 4, Nicolè 16. All. Bettella A. Aiuto All. Niero S.

NOTE

Tiri da 2: 32/63 51%        (Naccari 8/10)

Tiri da 3: 3/12 25%          (Menegale e Andrigo 1/1)

Tiri Liberi: 7/12 58%       (Stella 2/2)

Falli Fatti: 11                     (Nicolè e Menegale 3)

Falli Subiti: 15                  (Nicolè 4)

Assist: 20                            (Burei 7)

Palle Recuperate: 17     (Burei e Peripoli 3)

Palle Perse: 9                   (Nalon 3)

Rimbalzi: 24 + 14 = 38    (Stefan 9, Naccari 7)

Stoppate Date: 5             (Pasqualotto, Naccari, Stefan, Peripoli e Lazzzarin)

Minuti: 200                        (Naccari 26, Nalon 24, Nicolè 21)

Valutazione: 106             (Naccari 20, Stefan 18, Nicolè 15, Burei 11, Andrigo 10)

Plus Minus (+/-)              (Andrigo 32, Burei 31, Menegale 21, Stefan 20)

 

Finisce con un’altra vittoria la prima fase del campionato regionale dei nostri Under 16, che sancisce senza dubbio la supremazia provinciale della squadra di Vigodarzere, allenata da Coach Bettella coadiuvato da coach Niero. I ragazzi di Vigo finiscono al primo posto indiscusso, con 4 punti di vantaggio sulla seconda; percorso quasi netto, ad esclusione delle uniche due sconfitte, peraltro casalinghe con Virtus Padova. Probabilmente squadra “indigesta” tra le mura amiche (vista la vittoria di Vigo in casa Virtus).

Ciò non toglie nulla allo splendido campionato fin qui disputato dai ragazzi di coach Bettella, sempre in crescita, a partire dalla prima giornata e capaci di esprimere un basket corale, solido e molto tecnico, con il coinvolgimento di tutti i giocatori, tra i quali si sono alternati sugli scudi ora uno ora un altro dei 16 effettivi.

Inizia ora la fase regionale, nella quale l’asticella si alzerà ancora, e nella quale gli scontri vedranno i giovani Under 16 incontrare le squadre delle altre province venete.

Siamo sicuri che i ragazzi sapranno farsi valere, giocare sempre a testa alta e con la stessa determinazione fin qui dimostrata. Se i progressi fatti saranno sufficienti lo potrà dire solo il tempo. Noi non possiamo che avere buoni motivi per essere fiduciosi. Forza Vigo!

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa