UNDER 16 ELITE _ 4^ GIORNATA

SCALIGERA VERONA – PALLACANESTRO VIGODARZERE 101 – 63

(33-20; 30-16; 14-10; 24-17)

Scaligera: Romano 15. Morbioli, Vertuani 24, Barcarolo 13, Bortolotto 7, Pintus 2, Mezzanini 13, Sasso 12, Anselmi 15. All. Brentegani F. Aiuto All. Melchiorre E.

Vigodarzere: Naccari 16, Burei 6, Pegoraro 13, Menegale 15, Zanovello, Nalon 10, Vecchi, Scatena 3. All. Bettella A. Aiuto All. Schiavo N.

NOTE:
Tiri da 2: 14/44 32% (Burei 2/4)
Tiri da 3: 5/12 42% (Menegale 4/5)
Tiri Liberi: 20/31 65% (Pegoraro 5/6)
Falli Fatti: 21 (Vecchi 5)
Falli Subiti: 21 (Nalon e Pegoraro 5)
Assist: 12 (Nalon 6)
Palle Recuperate: 23 (Pegoraro e Nalon 5)
Palle Perse: 28 (Pegoraro e Nalon 7)
Rimbalzi: 18 + 8 = 26 (Scatena 8)
Stoppate Date: 2 (Pegoraro e Nalon 1)
Minuti: 200 (Nalon e Menegale 35, Naccari 32)
Valutazione: 43 (Menegale 16, Nalon 11, Naccari 10)

Un Vigodarzere incerottato si presenta in 8 alla difficile trasferta in terra veronese contro l’imbattuta Scaligera Verona. Risultato che premia decisamente i padroni di casa che giocano una pallacanestro intensa e molto fisica, ma che lascia intravedere qualcosa di buono anche da parte del Vigodarzere.
I primi minuti della partita vedono un Vigo molto determinato e capace di mettere persino il naso avanti grazie alle bombe di Naccari ed un ispiratissimo Menegale (versione Ray Allen – 4 su 5 dalla lunga). Primi due quarti però che vedono la fuga della Scaligera che chiudono addirittura a 63 punti segnati contro i 36 degli ospiti. Al rientro dall’intervallo lungo la partita è molto più equilibrata, grazie anche ad alcuni adattamenti difensivi del Vigodarzere che mettono dei sassolini nell’ingranaggio offensivo dei padroni di casa.
La partita si conclude sul punteggio di 101 a 63 per Verona, ma con un Vigo che esce dal campo a testa alta consapevole di aver provato in tutti i modi a mettere in difficoltà i più preparati avversari.

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa