UNDER 16 ELITE _ 2^ GIORNATA. Il Vigodarzere non riesce a centrare il successo

PALLACANESTRO VIGODARZERE – FULGOR THIENE 50 – 63

(11-17, 9-24; 20-8; 10-17)

Vigodarzere: Naccari 4, Greggio, Burei, Marangon, Bilato, Pegoraro 16, Menegale 7, Nalon 7, Vecchi, Zago 7, Scatena, Pasqualotto 9. All. Bettella A. Aiuto All. Schiavo N – Niero S.

Thiene: Dalla Vecchia ne, Roolghiero 5, Spallio 8, Strazzabosco 4, Coga 2, Baggio 11, Simeoni 15, Faccio 3, Dal Maso 13, Dal Santo 2. All. Malfatti M.

NOTE:
Tiri da 2: 21/49 43% (Nalon e Zago 3/5)
Tiri da 3: 0/11 0% (Pasqualotto 0/5)
Tiri Liberi: 8/20 40% (Pasqualotto e Menegale 1/2)
Falli Fatti: 15 (Pegoraro e Pasqualotto 5)
Falli Subiti: 14 (Pegoraro 6)
Assist: 5 (Naccari, Bilato, Pegoraro, Menegale e Nalon 1)
Palle Recuperate: 17 (Pegoraro, Nalon e Pasqualotto 4)
Palle Perse: 17 (Pegoraro e Pasqualotto 4)
Rimbalzi: 33 + 7 = 40 (Pasqualotto 14)
Stoppate Date: 4 (Pasqualotto 2)
Minuti: 200 (Nalon 34, Zago 32, Pasqualotto 29)
Valutazione: 45 (Zago 13, Pegoraro 12)

Il Vigodarzere non riesce a centrare il successo nella prima partita stagionale al Palacertosa, la seconda nel girone di andata, dopo la sconfitta all’esordio in terra veneziana.
Il primo quarto si gioca sull’equilibrio con belle giocate da entrambe le parti e con gli ospiti che sfruttano qualche errore di troppo del Vigo per portarsi avanti e chiudere sul +6 i primi dieci minuti. Nel secondo periodo nei padroni di casa si spegne la luce. Un crollo mentale preoccupante che regala canestri troppo facili a Thiene che fugge e va al riposo lungo meritatamente avanti di 20 punti e con l’inerzia del match totalmente a proprio favore.
Negli spogliatoi coach Bettella cerca di scuotere i suoi, sistemando alcuni particolari in difesa e chiedendo più grinta ed intensità in campo! Cosa che, per fortuna, i suoi ragazzi riescono a mettere in campo riaprendo una partita che sembrava già persa. Ottime giocate offensive, ma soprattutto buone giocate nella metà campo difensiva, permettono a Pegoraro e compagni di riportarsi a -6. Negli ultimi dieci minuti di gioco i padroni di casa provano più volte l’aggancio arrivando sino a -4 per più volte, ma la trova fretta offensiva non regala la gioia sperata ad il folto pubblico presente al Palacertosa. Thiene strappa così una importante vittoria, più che meritata. Molti i rammarichi per la Pallacanestro Vigodarzere, capace di recuperare un netto svantaggio, ma non di concretizzare la rimonta.

Attachment

2015-2016 u16e sito ott27
Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa