UNDER 15_2^ GIORNATA DI RITORNO-Vigodarzere supera il Don Bosco al Palacertosa

PALL. VIGODARZERE vs  DON BOSCO ARCOBALENO         70 – 28

Parziali: 11-10; 16-8; 19-5; 24-5

Vigodarzere: Tono, Tonietto 2, Fuamba 15, Ceccarello 2, Rosso 9, Agostini 4, Niero 2, Grazian, Zavattiero 2, Rinaldi 14, Tollin 14, Schiavon 6. All. Bettella A. Aiuto All. Fanton A.

Don Bosco: Bisantis 4, D’Angelo, Nugnes, Traverso 2, Carron 2, Rotella 4, Bastianello 8, Cappuzzo 5, De Giorgi 3. All. Beltrame R. Aiuto All. Caporale A.

NOTE

Tiri da 2: 32/73 44%         (Rinaldi 7/12)

Tiri da 3: 0/3 0%                (Rinaldi 0/2)

Tiri Liberi: 6/15 40%        (Rosso 1/2)

Falli Fatti: 10                      (Grazian e Schiavon 2)

Falli Subiti: 13                    (Fuamba 6)

Assist: 14                            (Niero 5)

Palle Recuperate: 24      (Niero 7)

Palle Perse: 19                  (Tonietto, Rosso e Niero 3)

Rimbalzi: 33 + 13 = 46     (Rinaldi 11)

Stoppate Date: 6             (Agostini e Niero 2)

Minuti: 200                        (Fuamba e Rosso 27, Rinaldi 26)

Valutazione: 90                                (Rinaldi 21, Fuamba 16, Tollin 14, Niero 11)

Plus Minus (+/-)              (Niero 32, Fuamba e Rinaldi 28, Rosso 27)

Il Vigodarzere Under 15 supera la formazione del Don Bosco nella seconda giornata del girone di ritorno al Palacertosa. Vigodarzere che prima dell’inizio del match deve rinunciare a Pasqualotto (infortunio) ed i primi minuti del match vedono i padroni di casa decisamente sotto tono ed in balia della maggiore verve agonistica degli ospiti. Il primo quarto si gioca punto a punto, mentre nel secondo periodo il Vigo inizia ad essere più preciso al tiro e soprattutto riesce a concretizzare i vantaggi creati, riuscendo ad andare negli spogliatoi con 9 lunghezze di vantaggio.

Al rientro dall’intervallo lungo i ragazzi di coach Bettella cambiano decisamente marcia in difesa e di conseguenza anche la fase offensiva ne trae beneficio grazie a dei contropiedi veloci e ottime azioni corali. Nel terzo periodo il Vigo chiude l’incontro e negli ultimi 10’ di gioco il vantaggio si allarga sempre più sino al punteggio finale di 70 a 28.

Ottimi contributi dal terzetto Fuamba, Rinaldi e Tollin, ma buona prova generale, soprattutto nella seconda parte del match, di tutto il collettivo.

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa