UNDER 15 _ SECONDA FASE _ 1^ RITORNO

PALLACANESTRO VIGODARZERE – BASKET CLUB SOLESINO       81 – 45                 (18-15; 19-10; 18-12; 26-8)

 

Vigodarzere: Lazzarin 4, Peripoli 20, Burei 4, Pampagnin 2, Nalon 1, Andrigo 3, Menegale 8, Naccari 13, Stella 6, Stefan 16, Fanfoni M 4, Ranzato. All. Bettella A. Aiuto All. Schiavo N.

 

Solesino: Chinedun 16, Buggio 4, Girotto, Vettore 4, Trivellato, Piovano 4, Maneo 2, Cavallaro 15. All. Zamarco S.

 

 

NOTE:

Tiri da 2: 34/63 54%         (Peripoli 8/11)

Tiri da 3: 3/12 25%           (Andrigo 1/1)

Tiri Liberi: 4/10 40%        (Peripoli 1/1)

Falli Fatti: 8                         (Burei, Pampagnin, Nalon, Andrigo, Naccari, Stefan, Fanfoni M, Ranzato)

Falli Subiti: 11                    (Nalon 3)

Assist: 19                            (Peripoli 7)

Palle Recuperate: 26      (Peripoli 9)

Palle Perse: 10                  (Lazzarin 3)

Rimbalzi: 31 + 16 = 47     (Peripoli e Stefan 9)

Stoppate Date: 4             (Peripoli 2)

Minuti: 200                        (Naccari 27, Nalon 26, Stefan 22, Peripoli 21)

Valutazione: 123              (Peripoli 40, Stefan 27, Naccari 15, Menegale 12)

 

Il recupero della prima giornata di ritorno di questa seconda fase va al Vigo che, al Palacertosa, supera Solesino mostrando a tratti del bel basket. Dopo un avvio incerto, dove i ragazzi di coach Bettella soffrono la maggiore intensità degli ospiti, nel finire del primo quarto il Vigo trova il primo vantaggio grazie a delle ottime giocate difensive che propiziano facili contropiedi. Nel secondo periodo il vantaggio dei padroni di casa si consolida e permette a Burei e compagni di andare all’intervallo lungo sopra di dodici lunghezze.

Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti non si danno per vinti e con un parziale iniziale di 0-6 si riportano sotto; tempo di riorganizzare le idee ed il Vigo piazza il contro parziale decisivo che chiude definitivamente l’incontro. Nell’ultimo periodo spazio per tutti e, complice la stanchezza degli ospiti, il Vigo prende davvero il largo grazie ad un parziale di 26 a 8.

MVP dell’incontro Filippo Peripoli autore di una prestazione davvero notevole: 20 punti, 9 rimbalzi, 9 recuperi, 7 assist e 40 di valutazione in 21 minuti di utilizzo. Ma è tutta la squadra a brillare in maniera positiva con ottime giocate offensive e difensive, frutto di collaborazione, che fanno divertire il pubblico presente.

Con questa vittoria i ragazzi allenati dalla coppia Bettella – Schiavo ottengono matematicamente il secondo posto nel girone ed accedono alle Final Four Provinciali che si disputeranno sabato 23 e domenica 24 aprile.

 

Attachment

2016-u15-piove-peripoi sito
Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa