under 14_1^giornata di ritorno

giovedì 11 dicenbre 2014

PALLACANESTRO VIGODARZERE – PALLACANESTRO NOVENTA 43 – 58 (6-16; 14-14; 11-21; 12-7)

Vigodarzere: Architetto, Burei 3, Lazzarin 1, Nalon 5, Andrigo 8, Menegale, Ranzato, Niero 4, Stefan 22, Fanfoni M, Fanfoni L. All. Bettella A. Aiuto All. De Liberali A.

Noventa: Licaj 2, Galiazzo, Pick M 10, Candeo 6, Martellato 2, Pick F 23, Bagante, Romanato 6, Cararo, Ruzza, Pagnin 8. All. Faggin G.

NOTE:

Al Vigo non basta un super Denis Stefan per fermare la corsa del Noventa che con qualche difficoltà espugna il Palacertosa alla prima di ritorno.
Prima giornata di ritorno appunto ed il Vigo con ancora una lunga lista di giocatori fermi ai box. Tra le assenze pesanti quelle di Filippo Peripoli, Nicolas Pampagnin, Giovanni Vigato e Penelope Masoch…la sfortuna sembra davvero essersi accanita contro di noi!
Nonostante tutto questo dal campo arrivano segnali incoraggianti di miglioramento da parte dei “superstiti” che dopo aver disputato un’ottima partita contro Rubano la settimana scorsa, si ripetono nel turno infrasettimanale contro un’avversaria di ben più spessore. Dopo un difficile avvio dove i nostri ragazzi litigano con il ferro, nel secondo periodo inizia una nuova partita con il Vigo che riesce a portarsi anche a -4 grazie alle giocate di un ispiratissimo Denis Stefan. All’intervallo lungo il risultato vede Noventa avanti di dieci lunghezze, ma con un Vigo ancora in partita. Al rientro dagli spogliatoi però le troppe palle perse ed i secondi e terzi tiri concessi agli avversari non danno una mano, anzi incoraggiano gli ospiti che mettono la quinta e allungano a +20. Gli ultimi 10’ minuti sono di reazione con il Vigo che si riporta a -8 a 3’ dalla fine grazie a delle brillanti azioni corali.
Alla sirena il punteggio vede il Vigo cedere nuovamente, ma con consapevoli passi avanti sul piano del gioco e dell’aggressività. Segnali sicuramente positivi in vista del prossimo impegno, l’ultimo del 2014, in casa della capolista Piombino Dese.

Prossimo impegno domenica 21 dicembre alle ore 18.00 a Piombino Dese.

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa