SERIE D_2^ GIRONATA DI RITORNO

SAN BONIFACIO – PALL. VIGODARZERE    73-60
Parziali:  20-27; 20-11; 21-10; 12-12.
San Bonifacio: Flego, Crivellaro, Quadrelli 4, Rizzi 17, Gugole 9, Tumino, Della Pietra 6, Ambrosi, Zanella 16, Bertini 10, Faye 11
Coach: Benedetti F., ass. Notaro
Vigodarzere: Cocchi 5, Pierbon, Padovan, Vettore 9, Nostran 8, Brazzo 2, Meneghetti 8, Elardo 12, Calzarotto 4, Vigato 6, Tahiri 6, Simoni.
Coach:  Niero S, ass. Bettella A.
T.l.3/6 (Meneghetti 2/2)
T3: 7 (3 Vettore, 2 Tahiri, Cocchi, Elardo)
Rimb. 32 (Vettore 7, Elardo e Calzarotto 5, Nostran 4)
Palle perse 13 (Elardo, Meneghetti, Nostran, Vettore 2)
Palle recuperate 13  (Elardo 3 Nostran 2)
Assist 13 (4 Elardo, 3 Vigato)
Vigodarzere non riesce nel colpaccio, in una giornata nella quale si presenta in casa della forte squadra veronese priva delle due torri, causa la squalifica di Schiavon, a cui si aggiunge l’influenza di Pinton.
Ma onore ai giovanissimi presenti, capaci di far tremare le vene allo staff di San Bonifacio, che nel terzo quarto si vede costretto a schierare il fortissimo Faye, fino a quel momento tenuto precauzionalmente a riposo.
Purtroppo la difesa generosa di Vigodarzere, efficace fino a quel momento, diventa una coperta corta, e da lì in poi i padroni di casa scavano il break che risulta decisivo.
Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa