SERIE D_12^ GIORNATA DI ANDATA-PARTITA SENZA STORIA

 VIRTUS ISOLA vs PALL. VIGODARZERE   72-53

Parziali: 22-11, 46-23 (24-12), 63-36 (17-13), 72-53 (9-17)

U.S. Virtus Isola: Griso M. 13, Natali A. 11, Perlini M. 11, Donisi C. 10, Tavella E. 9, Stienen T. 8, Morati M. 5, Pizzamiglio R. 5, Bertaglia E., Cordioli A., Romio T.  All.re: Brentegani.

Vigodarzere: Vettore P. 18, Schiavon G. 10, Tahiri D. 7, Nostran G. 5, Elardo A. 5, Calzarotto A. 5, Padovan A. 3, Cocchi F., Pierbon E., Brazzo S. (K), Simoni A.  All.re: Niero, Vice All.re: Bettella
1o arbitro: Quaggia Daniele di Fosso’ (VE)
2o arbitro: Spizzica Francesco di Bussolengo (VR)

Partita senza storia quella giocata da Neatek Virtus Isola che si impone subito (22-11) nel primo quarto contro la giovane e volonterosa squadra padovana. Anche nel secondo quarto è Isola che prevale nettamente sugli avversari sia nelle fasi difensive che in attacco e si va al riposo sul +23. Largo spazio nei quarti successivi per i giovani isolani fra i quali spicca l’ottima prova di Griso che alla fine risulta miglior marcatore di serata dei suoi con 13 punti. Ora la squadra deve ritrovare la giusta concentrazione per la insidiosa trasferta di mercoledì sera a Peschiera.

Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa