Serie D – 3^ giornata di andata FERRARI METTE LA FRECCIA ….MA IL SORPASSO NON RIESCE

Il Vigo esce sconfitto dal derby dopo un tempo supplementare!
Felmac Limena – Pallacanestro Vigodarzere 69-63 d.t.s.
(12-10; 14-10; 19-15; 13-23; 11-5)
Limena: Piotto 5, Bonetto 28, Sandrin 8, Ferrara 13, Fantin 3, Malachin, Cavinato, Allegro 2, Guerra 2, Frizzarin 6, Rombaldi 2.
All. Pellecchia G. Aiuto All. Michieletto
Vigodarzere: Lucciola 8, Elardo 5, Valvo 6, Meneghetti 3, Pagnin 15, De Agostini n.e., Agbariah 6, Pinton 2, Ferrari 15, Tahiri n.e., Ruffa, Giacomelli 3. All. Niero S. Aiuto All. Bettella A.
Infortunio al ginocchio per Ruffa al 1′ di gioco.

FERRARI METTE LA FRECCIA ….MA IL SORPASSO NON RIESCE
Il Vigo ce la mette tutta ma i giochi iniziano subito in salita. Il Limena grazie ad un super Bonetto guida le danze ed il Vigo ad inseguire per tutta la partita, e resta incollato grazie al sempre ottimo Pagnin 15 punti per lui che insieme a Lucciola 8 punti e agli junor Agbariah, Elardo e Valvo, 6 punti ciascuno per loro tentano di contenere il Limena. Ma è un super Edo Ferrari che regala l’ultima, e più forte, emozione portando il Vigo all’overtime con delle ottime giocate sul filo di lana. Invece è ancora il virtussino Bonetto che “sale in cattedra” a spegnere le speranze di vittoria nei 5 minuti del supplementare, lasciando l’amaro in bocca per una vittoria che è apparsa a portata di mano di molti giocatori del Vigo.
Come sempre alè Vigo

Davide Valvo

Attachment

2015-10-06 lim-vigo-D-002
Informativa breve
Questo sito utilizza cookie, solo di tipo tecnico e non di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo accettato il loro utilizzo.
Informativa estesa